sommario:
menu navigazione

Sistema museale


sistema museale



















Il termine "Valli valdesi" indica il nome con cui spesso sono conosciute tre vallate del Piemonte occidentale: la Val Pellice, la Val Germanasca e la bassa Val Chisone.
La lunga storia del movimento valdese ha lasciato sul territorio musei, luoghi, edifici, che ne mettono in luce gli aspetti storici, culturali e religiosi. 
Le comunità valdesi hanno iniziato sin dalla fine del XIX secolo a tutelare questo ricco patrimonio culturale, promuovendo un processo di valorizzazione che porta ad avere oggi numerose strutture visitabili. 
Il complesso si è venuto organizzando nel Sistema Museale Eco-storico delle Valli Valdesi, che attualmente comprende 10 realtà museali e 5 luoghi di memoria. 
Le attività vengono promosse unitariamente attraverso il Coordinamento Musei e Luoghi Storici Valdesi.
L’Ufficio "il barba" svolge funzioni di segreteria per il Coordinamento e gestisce le visite guidate e i laboratori didattici.

Estate 2020

A causa dell'emergenza sanitaria in corso dovuta a COVID-19, alcuni fra i piccoli musei del "Sistema" hanno ritenuto di non aprire al pubblico, se non con la prenotazione di una visita guidata all'ufficio "il barba" di cui sopra; in alcuni casi i musei offrono la possibilità di visionare una mostra a pannelli all'esterno del museo. A lato tutte le indicazioni per ciascun museo. Per tutti risponde l'ufficio della fondazione "il barba" al n. 0121950203 dal martedì al sabato dalle 9 alle 12,30, o alla mail il.barba@fondazionevaldese.org.